Home Europa Londra dall’alto: dove vedere i migliori panorami della città

Londra dall’alto: dove vedere i migliori panorami della città

Valentina Regazzi
20 commenti

Torniamo a parlavi della nostra amata Londra per consigliarvi i posti migliori da cui godere dei panorami londinesi. Non so voi, ma noi quando viaggiamo amiamo vedere le città anche dall’alto, da una diversa prospettiva.

Ecco quindi 8 posti da cui vedere Londra dall’alto.

The Shard

The Shard (la “scheggia”), inaugurato nel 2012 e situato nel quartiere di Southwark, è sicuramente il grattacielo più famoso di Londra, sia per la sua forma caratteristica, sia per l’architetto che lo ha progettato, il grandissimo Renzo Piano. Con i suoi 309,67 metri di altezza si aggiudica il primato di edificio più alto della città. I piani dal 68 al 72 ospitano l’osservatorio The View from the Shard aperto ogni giorno dalle 10:00 alle 22:00 (gli orari possono variare in alcuni periodi dell’anno, consultate il sito ufficiale prima della visita). Salire su questo grattacielo non è economico (il costo del biglietto adulti è di 32 sterline) ma è compreso nella promozione del 2X1 di cui vi parlerò presto. Noi abbiamo deciso di salirci di sera per vedere Londra dall’alto illuminata, ma penso che il momento della giornata migliore sia il tramonto.

Londra dall’alto dallo Sky Garden

Se non volete spendere 32 sterline per salire sullo Shard, lo Sky Garden, un vero e proprio giardino urbano situato tra il 35esimo e il 37esimo piano del grattacielo commerciale 20 Fenchurch Street, è l’alternativa perfetta! La vista non è bella come quella dal The Shard, ma la visuale a 360° e il contesto in cui si trova questo osservatorio compensano senza alcun dubbio l’altezza più ridotta del rooftop. Allo Sky Garden si accede gratuitamente, tutti i giorni, su prenotazione da effettuarsi sul loro sito ufficiale. Le disponibilità finiscono in fretta, soprattutto nei weekend, pertanto vi consiglio di organizzare con sufficiente anticipo la vostra visita. Se non riuscite a prenotare non temete! Potreste avere la possibilità di accedere anche senza biglietto, se vi è disponibilità, da lunedì a venerdì, escluse festività, dalle 10:00 alle 11:30 e dalle 14:00 alle 16:30.

Lo Sky Garden
Sky Garden

Cattedrale di St Paul

In occasione del nostro ultimo viaggio a Londra abbiamo visitato la Cattedrale di St Paul e proprio qui abbiamo assistito ad un tramonto emozionante con una vista spettacolare sulla città. Nel biglietto per la cattedrale (che costa 20 sterline ma è incluso nella promozione del 2X1) è, infatti, inclusa anche la salita alle gallerie della cupola. La salita è solo a piedi ed abbastanza faticosa ma lo sforzo sarà ampiamente ripagato dalla vista. Dopo 257 gradini incontrate la Whispering Gallery situata a circa 30 metri di altezza. La galleria successiva è la Stone Gallery, a 52 metri e raggiungibile dopo 376 gradini. La vostra ultima meta sarà la Golden Gallery. 528 gradini e 85 metri dal livello del suolo per una vista memorabile sulla città. Abbiamo avuto la fortuna di capitare lì alle prime luci del tramonto ed è stata un’emozione unica.

la vista su Londra dalla Cattedrale di St Paul's
La vista su Londra dalla Cattedrale di St Paul’s

London Eye

Il London Eye, noto anche come Millennium Wheel è la celebre ruota panoramica situata sulla sponda sud del Tamigi, ormai considerata uno dei simboli di Londra. Inaugurata nel 1999, ma aperta al pubblico solo a marzo del 2000, la London Eye rappresenta l’attrazione a pagamento più visitata del Regno Unito, con circa tre milioni e mezzo di visitatori all’anno. Il biglietto per il London Eye costa 27 sterline se acquistato online (30 sterline se acquistato sul posto). L’esperienza è sicuramente bella ma se volete vedere Londra dall’alto e risparmiare potete sfruttare le tante possibilità gratuite, o più economiche, che la città offre.

Collina di Greenwhich

Vi abbiamo già parlato di Greenwhich, uno dei miei quartieri preferiti, nel nostro articolo dedicato ai posti meno turistici di Londra. All’interno dell’Old Royal Observatory Garden si trova una collinetta dalla quale potete godere di una vista meravigliosa su Canary Wharf, una delle zone finanziarie di Londra.

La vista dall'alto su Canary Wharf
La vista dall’alto su Canary Wharf

Londra dall’alto da Primrose hill

Tra le proposte gratuite per vedere Londra dall’alto c’è, sicuramente, Primrose Hill, una collinetta situata all’interno di Regent’s Park da cui si gode di una bellissima vista sulla città. Se capitate a Londra in una calda giornata primaverile o estiva, sappiate che Primrose Hill è uno dei posti preferiti dai londinesi per un picnic. Qualche panino o del cibo take-away, una birra o una coca cola e un magnifico panorama di Londra, questi sono gli ingredienti per il picnic perfetto.

La vista da Primrose Hill
La vista da Primrose Hill

The Monument

Nel 1666 Londra fu colpita da uno spaventoso incendio, The Great Fire of London, che rase al suolo mezza città. Nel 1671 Christopher Wren, l’architetto che si occupò della ricostruzione della città dopo il tragico evento, progettò un monumento commemorativo. The Monument, con i suoi 62 metri di altezza, è la più alta colonna singola in pietra del mondo e consente, dopo una salita di 311 gradini, di ammirare Londra dall’alto. La salita al monumento costa 4,50 sterline e rappresenta una delle soluzioni più economiche per ammirare il panorama di Londra.

Londra dall’alto dal Tower Bridge

L’ultima proposta per vedere Londra dall’alto è il Tower Bridge. Se siete già stati a Londra avrete sicuramente attraversato il più famoso ponte della città. Non tutti sanno, però, che è possibile salire sul Tower Bridge, percorrere la sua passerella panoramica in vetro e vedere un meraviglioso panorama di Londra da 42 metri d’altezza. Il biglietto costa 9,80 sterline e comprende The Tower Bridge Exhibition, una mostra che illustra la storia del ponte.

Il Tower Bridge
Il Tower Bridge

Articoli correlati

20 commenti

Elina & Marzia Febbraio 16, 2020 - 4:23 pm

Una guida eccezionale davvero! Abbiamo avuto modo di godere di tutti questi bellissimi panorami a parte Sky Garden purtroppo perchè era già tutto prenotato!
La prossima volta sapremo dove andare 😉

Reply
Cécile Febbraio 16, 2020 - 9:12 pm

Non sono una grande amante di Londra, ma proverò a darle una seconda possibilità (magari riscoprendola dall’alto). Grazie per questa guida super esaustiva.

Reply
Fabio Febbraio 20, 2020 - 4:57 pm

Mi sono innamorato dello Sky Garden! Fantastico! Comunque la prossima volta che andrò a Londra andrò dritto sul tuo blog a cercare informazioni 🙂

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 22, 2020 - 5:17 pm

Lo Sky garden è uno spettacolo 😉

Reply
Noemi Febbraio 21, 2020 - 7:43 am

Non avevo mai pensato a Londra da questa prospettiva. In effetti le città viste dall’alto hanno un altro sapore. Riesci a vedere il quadro d’insieme.

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 22, 2020 - 5:17 pm

Esattamente 🙂

Reply
Daniela Febbraio 21, 2020 - 8:43 am

L’unico che ho provato è stato il Tower Bridge! Tornassi a Londra andrei direttamente allo sky garden. Primo perché è gratis, secondo perché mi sembra proprio bellissimo con tutte quelle piante!

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 22, 2020 - 5:18 pm

Questo giardino urbano è davvero suggestivo 🙂

Reply
anna Febbraio 21, 2020 - 8:46 am

Sono stata tantissime volte a Londra, ma a parte Primrose hill e Greenwhich park non sono mai salita su nessuno di questi monumenti – mi attira molto lo sky garden.

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 22, 2020 - 5:18 pm

Lo Sky garden è bellissimo!

Reply
Marilu Febbraio 21, 2020 - 3:40 pm

Questo articolo comprende tutti i migliori posti da cui ammirare la mia adorata Londra da un’altra prospettiva, ben fatto cara Vale. Mi auguro di tornarci presto😊

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 22, 2020 - 5:22 pm

Sono contenta ti sia stato utile 🙂

Reply
Alessandra Febbraio 23, 2020 - 6:35 am

Io è da un sacco che non vado a Londra, ma penso che la mia preferita rimanga sempre da St. Paul 🙂 ho un debole per quel posto, secondo me c’è un’energia pazzesca da lassu

Reply
Valentina Regazzi Febbraio 24, 2020 - 2:11 pm

anche io ho adorato la vista da lassù!

Reply
Sara Marzo 13, 2020 - 8:17 pm

Londra offre dei panorami stupendi che lasciano senza fiato. Quando ci sono stata anni fa ricordo di essere andata alla riceca di tutti questi punti panoramici, mi manca però Primrose hill, dovrò rimediare per la prossima volta!

Reply
Valentina Regazzi Marzo 13, 2020 - 9:09 pm

È un punto d’osservazione molto bello ☺️

Reply
Ilaria Fenato Marzo 16, 2020 - 9:16 am

Sono salita soltanto sul Londonderry Eye, sulla collina di Primrosehill! Quando potrò tornarci vorrei vederla anche dallo Sky Garden, dal Tower Bridge, dal Monument ma soprattutto da Greenwich!!

Reply
Claudia Aprile 1, 2020 - 8:46 am

Londra in questo periodo è più lontana di quello che sembra. Attendiamo la fine di queste restrizioni e ci auguriamo non ce ne siano molte altre a causa della Brexit. Un modo alternativo per vedere la città è sicuramente dall’alto, terremo in considerazione tutti questi punti panoramici.

Reply
Raffaella Aprile 12, 2020 - 8:48 pm

Londra vista dall’alto è sempre emozionante, a qualsiasi ora del giorno e da qualsiasi angolazione. Anche se non è proprio da un’altezza importante, io amo molto la vista di Londra dalla terrazza sul tetto della Tate Modern.

Reply
Valentina Regazzi Aprile 13, 2020 - 7:49 am

concordo, bellissima la vista su Saint Paul dalla Tate Modern 🙂

Reply

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.